Acqua Bio Tecnologica

In questo articolo parliamo di acqua informatizzata e di come l’Acqua Bio Tenologica contenuta nei nostri trattamenti agisce.

Masaru Emoto è stato un ricercatore e studioso giapponese che ha dimostrato come l’acqua è in grado di acquisire, memorizzare e rispondere a stimoli esterni.

La sua tecnica consiste nel congelamento dell’acqua, che poi, sottoposta a diverse stimolazioni di frequenze come: vibrazioni vocali, parole e frasi, vibrazioni musicali, canzoni e melodie, o addirittura ambientali, dà come risultato una vera e propria modifica della sua struttura con una specifica risposta.

Al microscopio infatti si possono notare dei cristalli simili ai fiocchi di neve, di forma e struttura armoniosa se ha ricevuto parole e/o pensieri come Amore, Gratitudine, Gioia, Compassione; mentre se la stessa riceve per esempio parole che esprimono sentimenti carichi di negatività, come odio, rabbia, invidia o gelosia i cristalli assumeranno forme irregolari e caotiche.

Questa scoperta ha portato ad una nuova consapevolezza nell’uomo. Quello che succede nell’acqua, succede anche nel corpo umano. A seconda del tessuto, interno e esterno, che l’acqua irrora come viene attivata l’osmosi, quel passaggio di forza vitale che viene espressa nell’elettromagnetismo che è alla base della vita sulla terra.

Pensiamo al semplice fatto che la superficie del nostro Pianeta è coperta dall’acqua per il 70% e che la stessa proporzione è presente nel corpo umano. Ciò significa che l’acqua è vita! L’acqua trasporta informazioni, noi siamo fatti di acqua e il mondo è fatto di acqua.

Come applichiamo queste importanti scoperte nei nostri trattamenti?

L’acqua trasporta informazioni, ed è proprio così che ACQUA BIO TECNOLOGICA contenuta nei nostro prodotto Natì parla all’acqua del nostro corpo. Essa rivitalizza l’acqua interfacciale, ovvero l’ambiente in cui vivono le cellule. In 28 giorni di utilizzo, l’intero capitale cellulare si è rinnovato, la pelle brilla di luce propria.

Come avviene tutto ciò? Acqua biotecnologica è l’ingrediente creato dai laboratori Natì ed è biologicamente l’acqua del nostro corpo. Acqua che parla all’acqua. 100% attiva, 100% Green, 100% innovazione!

Riduce dell’88% il cronoinvecchiamento, del 97% i processi infiammatori e del 25% i radicali liberi; aumenta invece del 38,5% l’elastina, e del 21,5% l’energia della cellula. I test scientifici Natì disponibili online lo dimostrano!

Ricordiamoci che la cellula ha sempre la stessa durata di vita, lo stesso tempo, sia che si usa acqua biotecnologica, sia che si usa acqua normale, e allora vi chiederete: qual è il beneficio? La cellula a contatto con acqua normale a metà della sua vita inizia a non essere più attiva e vitale; la cellula a contatto con acqua biotecnologica, è sana, idratata e attiva fino al suo 27esimo giorno di vita, il 28esimo, (la cellula ha una vita di 28 giorni), come di consueto, muore.

L’acqua è un elemento molto potente. È stata venerata in molte tra le culture più antiche del mondo. Scorre attraverso le terre di ogni dove e collega tutto il pianeta. Se esiste una cosa che ha proprietà mistiche, se esiste qualcosa di magico beh… è sicuramente l’acqua”.

Come scegli di far vivere la tua cellula e di conseguenza la tua pelle?